Gioielli amore

Gioielli amore

Gioielli d amore

Di tutti i pegni i gioielli sono sempre stati più apprezzati e i simboli che esprimono il sentimento amoroso hanno una lunga storia: mani che si stringono in segno di fedeltà reciproca, frecce di ‘ Cupido, anelli a segreto (o gemme!) . Formati da due cerchi e due castoni, simbolo del matrimonio . Medaglioni che racchiudono ciocche di capelli e ritratti in miniatura della persona amata. Mentre questi oggetti particolari hanno ormai perso ogni richiamo presso il pubblico contemporaneo. Il cuore, che appare per la prima volta nella gioielleria medievale per essere riproposto anche nelle eta‘ successive  tempestato di gemme o smaltato, singolo, intrecciato, trafitto, alato o incoronato esercita tuttora un grande fascino. gioielli amore

Gioielli nel tempo

Anche i cammei e le pietre incise hanno subito l’influsso delle mode. Nell’antichità godettero di un primato assoluto rispetto a qualsiasi altro oggetto prezioso e gli esemplari antichi appartenenti ai principi medievali e rinascimentali ricevevano preziose montature: l’Onice di Schaffhausen ne e‘ l’esempio più celebre. La complessa arte dell’intaglio delle gemme venne ripresa nel Rinascimento. Medaglioni per cappelli, ciondoli, collane, anelli e bracciali furono ornati con cammei e gemme intagliate che rappresentavano divinità mitologiche, eroi del mondo classico e personaggi illustri, antichi e moderni. Nel Settecento, Madame de Pompadour esperta nell’arte dell’incisione rilancio‘ la moda delle pietre incise, e nell’età neoclassica solo i cammei in ceramica di Josiah Wedgwood. I cammei in conchiglia e le lave incise napoletane poterono far fronte a una richiesta diventata pressante. Per tutto l’Ottocento, fra i gioielli amore da giorno, il cammeo godette di un favore indiscusso. I cammei in pietra di più alta qualità uscivano dalle botteghe romane,eredi di una tradizione risalente all’eta‘ imperiale. Tutt oggi le fedi  gioielli  che sigillano l’inizio di un cammino importante intrapreso da una coppia . Le fedi hanno origini antichissime ancora in epoca barbarica venivano utilizzate come sigillo d’amore.
gioielli-amore
gioielli-amore