Realizzazione di un anello partendo dal filo

Modellare un anello a partire dal filo

Generalmente, gli anelli e le fedi si realizzano a partire da fili con profili diverse sezioni arrotondate.

In questo modo si creano le fedi di fidanzamento e molti dei corpi di anelli utilizzati con frequenza in costruzioni più complesse.
Per realizzare una fede semplice con profilo rotondo si fanno due segni corrispondenti allo sviluppo lineare ottenuto dopo aver preso la misura del dito in un’anelliera numerata.

Fasi realizzazione anello:

Macchina a pressione

1. Si sono disposti gli anelli facendo attenzione che tutte le unioni rimangano all’interno, proprio nel punto di contatto con l’anello successivo. La catena di anelli iniziale si lega fortemente a ciascuna estremità con un filo di ottone a una morsa da torsione.

Torsione filo

Si può anche realizzare Io stesso procedimento fisso in una delle estremità a una morsa fissa e ’altra estremità con un morsetto.

2. Si chiude di seguito il profilo per entrambi i segni e si termina facendoli combaciare. Alla fine si passa la sega in modo da garantire una buona unione prima di saldare.

Dopo aver saldato, si colpisce sulla lastra per anelli con un martello di plastica, facendo molta attenzione a non segnare la superficie

Ribattitura filo per realizzazione anello

3. Si può anche arrotondare nell’allargatore per anelli. Questo utensile consiste in un cono dove si mette l’anello

Si allarga meccanicamente, permettendo di allargare e arrotondare un anello dall’interno.

realizzazione anello senza incastonatura pietra

4. L’anello ora deve essere perfettamente rotondo.

Se il profilo della filiera è in perfetto stato e durante il modellamento non si sono fatti segni sulla superficie del metallo, basterà un piccola smerigliata e un pulizia corretta per terminare questa fede.

realizzazione griff moderne ad anello

5 La fede può essere considerata terminata con il passaggio precedente, ma se si desidera si può realizzare anche una facile montatura.

E sufficiente prendere due pezzi del filo usato prima, piegarli a forma di “U” e adattarli con una fresa dalla punta di diamante al corpo dell’anello.

realizzazione anello con griff

6. Una volta saldati i fili con una saldatura forte si procede a incastonare la gemma.

conclusa la realizzazione dell’ anello